Home / Benessere / Argilla verde ventilata: scopri quali sono i suoi benefici e le sue proprietà

Argilla verde ventilata: scopri quali sono i suoi benefici e le sue proprietà

Argilla verde ventilata cos e proprieta positive benefici controindicazioni

La nostra protagonista di oggi è l‘argilla verde ventilata.

Sicuramente ne avrete già sentito parlare e l’avrete vista in commercio, oggi vi descriviamole sue numerose proprietà positive e vi mostriamo la sua importanza nell’ambito non solo cosmetico, ma anche fitoterapico.

Descrizione argilla verde

Iniziamo a parlare del cuore del prodotto, la base di tutto: l’argilla verde.

È creata dall’insieme di vari composti minerali, nati dall’erosione di rocce granitiche, grazie a questa sua componente forte di minerali possiede molte proprietà positive.

Composizione dell’argilla verde

Vediamo più da vicino la composizione dell’argilla verde e le proprietà positive che derivano da essa:

  • Silice o diossido di silicio (SiO2);
  • Ossido di calcio(CaO);
  • Ossido di potassio (K2O);
  • Allumina o ossido di alluminio (Al2O3);
  • Ossido di sodio (Na2O);
  • Ossido ferrico (Fe2O3);
  • Biossido di titanio (Ti2O);
  • Ossido di magnesio (MgO);
  • Ossido di manganese (MnO);
  • Metalli: come ad esempio zinco, rame, carbonio,etc.;
  • Ferro trivalente(Fe3+): gli dona il colore verde caratteristico.

Le proprietà positive dell’argilla verde

Le proprietà principali dell’argilla verde derivano dalla sua azione dermopurificante, detossinante, rimineralizzante e antibatterica.

Le proprietà dell’argilla verde dipendono dalla composizione del prodotto, dal luogo di origine e dalle capacità di scambio ionico.

Oltre alle azioni benefiche precedentemente descritte, l’argilla verde stimola l’assorbimento delle scorie nell’intestino, evitando la formazione di stipsi e depurando l’intero organismo dalle tossine. Svolge anche un’importante azione cicatrizzante:gli impacchi sono utili se messi sopra le ferite per una pronta guarigione.

Controindicazioni argilla verde

Talvolta può creare problemi intestinali, come la stitichezza.

Se abusate dell’argilla verde per via orale può causarvi carenze di sali minerali importanti, quali potassio e ferro, e conseguente debolezza muscolare, blocchi intestinali o gravi problemi respiratori.
Non ci sono troppe controindicazioni per quanto riguarda, invece,il suo uso esterno.

Tipologie di argilla verde

Ci sono differenti tipi di argilla che, per composizione, si differenziano l’una dall’altra e hanno utilizzi diversi.

Vediamo alcuni esempi di argilla verde per arrivare alla tipologia protagonista di oggi, l’argilla verde ventilata:

  • Argilla verde macinata fine: utilizzata per uso esterno, la cui composizione è riconoscibile e caratterizzata da grani piccoli e regolari;
  • Argilla verde macinata grossa: granulometria maggiore rispetto alla precedente, utilizzata per uso esterno;
  • Argilla verde ventilata: si ottiene essiccando al sole l’argilla verde, ha una granulometria molto fine e viene assunta sia per uso esterno che per uso interno.

Ma vediamo più da vicino proprio l’argilla verde ventilata.

[Argilla verde ventilata ad un prezzo speciale su Amazon]

Argilla verde ventilata: scopriamola nel dettaglio

Oggi vi parleremo di una grande protagonista delle cure naturali, fitoterapiche e cosmetiche: l’argilla verde ventilata.

Grazie alle sue capacità di scambio ionico ha in sé molte proprietà importanti e benefiche.

La storia dell’argilla verde ventilata risale addirittura agli egizi, che la usavano per la cura estetica di viso e corpo.
Viene definita ventilata perché l’argilla verde di cui abbiamo precedentemente parlato viene fatta essiccare al sole, priva di impurità.

Proprietà positive dell’argilla verde ventilata

Le proprietà dell’argilla verde ventilata sono dovute alla sua composizione:

  • Capacità di scambio ionico;
  • Capacità assorbenti: riesce a catturare microbi, tossine e scorie dall’intestino, grazie alla sua azione disintossicante; dopo il disastro di Chernobyl è stata protagonista di molte cure perché sembrava potesse aiutare nell’assorbimento delle radiazioni;
  • Proprietà antinfiammatorie;
  • Contrasta la forfora;
  • Viene copiosamente utilizzata per le maschere di bellezza depurative.

Argilla verde ventilata: controindicazioni

Purtroppo accanto alle proprietà positive ci sono delle controindicazioni di cui tener conto prima di utilizzare il prodotto:

  • Se avete una reazione come gonfiore, rossore,prurito e gola chiusa, potreste avere una reazione allergica all’argilla verde. Chiamate subito la guardia medica e fatevi portare al pronto soccorso con urgenza;
  • Interazioni farmacologiche: uno degli utilizzi dell’argilla verde ventilata è per via orale, ma può entrare in contrasto con l’utilizzo di alcuni farmaci, di cui impedirebbe l’assorbimento dei principi attivi. Per questo motivo vi consigliamo, se siete sotto qualsiasi terapia, di parlare col vostro medico di fiducia prima di usare l’argilla verde ventilata;
  • In caso di gravidanza e allattamento chiedete sempre consiglio ad un medico esperto per evitare di avere effetti indesiderati per sé ed il proprio bambino.

Dove si acquista l’argilla verde ventilata

La qualità del prodotto è alla base della sua efficacia: se il prodotto è buono avrete maggior riscontro positivo dal suo utilizzo, sia interno che esterno, per questo motivo chiedete il parere agli esperti o a chi ne ha usate diverse per farvi consigliare l’argilla verde ventilata più adeguata alle vostre esigenze.

La potrete acquistare nelle erboristerie, nei negozi di cosmetica,nelle farmacie, parafarmacie e online, anche sul comodo sito di Amazon.

[Approfitta degli sconti Amazon per acquistare prodotti a base di argilla verde ventilata]

Depuratevi con l’argilla verde ventilata

Dopo esservi informati adeguatamente su quale sia il prodotto migliore, non vi resta che testarlo per ricevere tutte le sue numerose proprietà positive.

error: Content is protected !!