Home / Sport e Fitness / I benefici della corsa, scopriamoli tutti!

I benefici della corsa, scopriamoli tutti!

Niente è meglio di andare a correre la sera, al tramonto, lasciando che tutti i pensieri negativi e le preoccupazioni scivolino via, immersi e persi nell’aria e nel tragitto.

Ovviamente non è una pratica sportiva adatta a tutti perché c’è anche chi non riesce ad apprezzare e perdersi adeguatamente nella corsa.

Correre ha un’infinità di proprietà positive riscontrabili sia a livello fisico che psicologico e in questo articolo le condivideremo insieme.

1 – Tenuta fisica

Uno dei principali motivi positivi per andare a correre è che la corsa non è mero movimento di gambe e piedi: tutto ciò che riguarda un buon allenamento non riguarda solo i piedi ma una buona respirazione diaframmatica.

Una persona che va a correre spesso, anche una volta al giorno, abitua il suo corpo a respirare meglio aumentando l’afflusso di ossigeno nel corpo.

L’ossigeno aiuta tutto l’organismo a dare il massimo e a funzionare meglio, per questo rende più facile l’esercizio fisico in sé, liberando la mente e rilassando l’anima.

2 – Relax

Molti di voi penseranno “Relax? Io odio l’attività fisica, come posso rilassarmi durante la corsa?

Beh, allenarsi invece è un ottimo modo per rilassarsi: grazie, appunto, all’enorme quantità di ossigeno che riceviamo da una buona respirazione diaframmatica, la mente si alleggerisce.

La corsa, in silenzio o con la musica in sottofondo, ci permette quasi di fare un’autoanalisi: cerchiamo e troviamo soluzioni a pensieri negativi che, piano a piano, passo dopo passo, si dissolvono. 

3 – Azione dimagrante

Correre è un esercizio fisico molto utile quando si vogliono perdere quei kg di troppo che non ci piacciono tanto perché brucia tantissime calorie.

4 – Morfeo approved

L’attività fisica all’aria aperta stimola il corretto ritmo sonno-veglia, a meno che aspettiate almeno 4 ore dopo l’allenamento prima di abbandonarvi tra le braccia di Morfeo.

5 – Ossa più forti

Ci sono opinioni contrastanti riguardo l’azione della corsa sulle ginocchia: infatti spesso si pensa sia un’attività sconsigliata in presenza di patologie ossee.

Non è assolutamente così: la corsa tiene attivo e giovane tutto il corpo, stimolando soprattutto le ossa, i tendini e i legamenti, ovviamente se riscaldati adeguatamente prima dell’allenamento.

6 – Endorfine e serotonina

Le endorfine e la serotonina saranno le vostre compagne di corsa: i cosiddetti ormoni della felicità.

Con la diminuzione di stress ed il rilascio di questi ormoni, piano piano l’ansia e la depressione voleranno via, sentendovi anche stimolati dalle vostre vittorie sportive.

7 – Organismo felice

Correre con una certa regolarità aiuta a diminuire le probabilità di avere patologie cardiovascolari perché, grazie alla corsa, il cuore si abitua ad essere costantemente stimolato.

Ma non solo, anche la digestione si sentirà rigenerata grazie a questo allenamento: la corsa infatti velocizza il lavoro metabolico, quindi la digestione.

8 – Più corsa, più forza

Correre rafforzerà tutto il corpo, aumentando le difese immunitarie.

Attenzione però: l’attività fisica è debilitante quindi, dopo ogni allenamento, reintegrate sempre mangiando adeguatamente e riposate aLmeno 8-9 ore a notte.

Anche questo è importante per il proprio sistema immunitario. 

Imparare a piacersi e a volersi bene

La corsa regala così tanta energia, forza, migliora la forma fisica, la postura e libera la mente.

Tutto ciò concorre al benessere dell’organismo e della psiche, e vedrete allo specchio la versione più sicura di voi, potendo sfruttare quest’autostima ritrovata anche nella realtà lavorativa e quotidiana.

Consigli utili

Prima di una qualsiasi sessione di corsa, soprattutto se il vostro corpo non è molto allenato, conviene sempre fare un po’ di stretching, anche per evitare che il muscolo subisca qualche trauma, e ripetetelo alla fine per sciogliere un po’ il corpo dopo la corsa.

Sarà un momento che vi ritaglierete, anch’esso molto rilassante, in cui potrete ascoltare il vostro corpo e, piano piano, spingervi oltre migliorando anche dal punto di vista dell’elasticità.  

Controindicazioni

Ci sono ovviamente delle controindicazioni di cui tener conto prima di indossare la tuta da ginnastica e andare a correre in lungo e in largo nei parchi e in città.

Come abbiamo preventivamente accennato, la corsa può essere deleteria se si segue un’alimentazione sbagliata; vi consigliamo di parlare con un dietista, nutrizionista o dietologo esperto per trovare il giusto apporto calorico ed energetico utile alle vostre sessioni di corsa e al vostro organismo.

Può tra l’altro causare anche problemi ai muscoli, con stiramenti, se non si è fatto adeguatamente stretching o se si è tirato troppo rispetto alle proprie possibilità, e alle ossa, se già compromesse.  

In presenza di un terreno ripido o accidentato il piede, e quindi il corpo, possono risentire della corsa, soprattutto se non si è adeguatamente equipaggiati: una scarpa da ginnastica non vale l’altra, così come per l’abbigliamento.

Vi consigliamo di affidarvi ai commessi di un negozio di articoli sportivi per avere le indicazioni sui prodotti migliori per il vostro comfort e per avere una buona riuscita dal vostro allenamento senza risentirne negativamente.

Per evitare di sovraccaricare le stesse zone e gli stessi muscoli consigliamo anche di variare attività, praticando anche del nuoto o del ciclismo. 

Aria pulita e benessere completo

Armatevi degli accessori adatti all’allenamento e andate a scoprire gli angoli più suggestivi della vostra zona liberando la mente e il corpo.

error: Content is protected !!